Penalità google per contenuto duplicato, un case study in corso d’opera

Gestisco per un cliente un giovane sito web ( online da nove mesi circa ) in pieno sviluppo, su cui puntavamo molto, vista l’ottima indicizzazione ed il mercato abbastanza di nicchia, tutto bene finchè durante uno dei soliti controlli nel Webmaster Tool di Google mi accorgo che qualcosa non va nelle “query di ricerca”  di un mio cliente. Date un’occhiata qua sotto, ho evidenziato in rosso i probabili giorni in cui è passata la scure !

penalità google

Comincio ad analizzare i dati e dopo averci perso diverse nottate sono giunto alla conclusione che siamo incappati in una bella penalità di google  !

Continua a leggere

Google e l’eolico, legame sempre più stretto

Google e l’eolico … in occasione del suo quattordicesimo compleanno, Google ha deciso di regalarsi un contratto con Gran River Dam Authority per la fornitura di 48MW di energia eolica al suo data-center di Oklahoma City.

Alcuni credono che sia una mossa strategica per mettere a tacere le critiche relative all’impatto ambientale del colosso di Mountain View, in realtà è un trend in crescita sin dal 2007, anno in cui google ha dichiarato la sua attività “carbon free”.

Ad oggi la “quota verde” di google a di ben 260MW di energia rinnovabile.

Brava google, continua così, sperando che sempre più aziende seguano il tuo esempio !

Ridurre le richieste HTTP – Velocizzare il caricamento delle pagine Part 2

Prima di leggere questo articolo si consiglia come breve introduzione la lettura dell’articolo:  ANALIZZARE IL TEMPO DI CARICAMENTO DELLE PAGINA.

Chi si occupa di SEO purtroppo o per fortuna si trova sempre più spesso a fare i conti con la velocità di caricamento delle pagine. In particolare Google (ma anche gli altri SE) dedicano particolare attenzione a questo parametro poiché si pensa essere una delle principali discriminati che permettano all’utente di decidere se continuare nella navigazione o se abbandonare la pagina.

Vediamo allora una tecnica che consente di velocizzare il caricamento delle pagine e spesso da risultati sorprendenti se accoppiata a caching e keep alive sul server Apache.
Continua a leggere